Il Segreto di Madre Teresa


Termine immediato di paragone era per lei la figura di una religiosa italiana dell'Ottocento, Madre Cabrini, la quale si recò dall'Italia negli Stati Uniti per essere al fianco degli emigrati e per realizzare opere sociali in favore dei loro figli: "Ella fece così tanto per gli americani perchè divenne una di loro..."
Saverio Gaeta - Il segreto di Madre Teresa - ediz. Piemme

 

 

IL SEGRETO DI MADRE TERESA

Termine immediato di paragone era per lei la figura di una religiosa italiana dell'Ottocento, Madre Cabrini, la quale si recò dall'Italia negli Stati Uniti per essere al fianco degli emigrati e per realizzare opere sociali in favore dei loro figli: "Ella fece così tanto per gli americani perchè divenne una di loro. Perchè io non potrei fare per l'India ciò che fece lei per l'America? Ella non attese che le anime andassero da lei. Si recò da loro, insieme con le sue zelanti collaboratrici. Perchè io non potrei fare qui lo stesso per lui?". Un interrogativo che non resta a lungo senza risposta.

****

Intanto Madre Teresa cominciava a gettare qualche "amo", chiedendo ad allieve delle quali conosceva l'aspirazione alla vita consacrata se eventualmente sarebbero state disponibili a impegnarsi in favore dei poveri. E le risposte che riceveva le facevano ben sperare nella loro adesione. Verso la fine dell'ottobre 1947, riunì attorno a se quelle che si sarebbero poi aggregate con i nomi di Agnes, Dorothy, Florence e Gertrude per invitarle a pregare insieme la novena a Madre Cabrini con l'obiettivo di ottenere una speciale grazia.

****

Infine, durante il corso dell'anno liturgico, Madre Teresa esprimeva tutta la propria venerazione per diversi santi, dei quali ammirava particolari aspetti relativi alla loro vita cristiana, che lei desiderava imitare: Teresa di Lisieux (semplicità di fanciulla e cura amorevole per le piccole cose), Ignazio di Loyola (amore per la Chiesa e spirito di obbedienza), Francesco Saverio (zelo per le anime), Benedetto (preghiera e lavoro), Francesca Cabrini (spirito missionario), Francesco d'Assisi (amore per la povertà della croce), Bernardo (devozione per la Madonna), Vincenzo de'Paoli (esempio di carità al servizio dei poveri) e Maria Goretti (purezza angelica).

Saverio Gaeta, "Il segreto di Madre Teresa", Piemme 2003